martedì 1 dicembre 2009

AL LAIVES NON GHE PIASE LA PIZZA ...

(nella foto sopra, ... dopo i tre pali centrati in partita, il buon "Stebo" Casarin ha pensato bene di centrarne uno con la macchina ... )


E' venerdì sera e dopo aver perso almeno 33 minuti per trovare un parcheggio adatto alla mia Balordo-Mobil mi accingo ad entrare nel temibilissimo "Pala-Ruen"!!!Mi appollaio subito sulla mia transenna preferita…in zona centrale, con il Bandito nr. 14, penna e taccuin pronti per un degenero totale!!Guardando i ragazzi delle due squadre (e non solo…) mentre terminano il riscaldamento con delle "sassate" verso la U rovesciata, penso al povero Teschio-Tzu mentre vaga per i prati del talvera con un cartone di Tavernello nella mano destra ed il colluttorio (ormai scaduto nel 1992..non si potevano più vedere i suoi denti color sabbia) nella sinistra dandogli delle sonore sorsate e cercando inesorabilmente l'orso PIPPO!!Mi risveglio di soprassalto sentendo il fischio d'inizio ….appunto iniziato 15 minuti dopo per problemi intestinali di qualche bambino di Satana che zogava a pallavolo..un odore di cane bagnato imperiale!!!Mi accorgo che per motivi tecnici, la seconda maglia della Grolla è ancora in lavanderia quindi alcuni giocatori hanno le maglie senza numero. Problema subito risolto con l'insuperabile UNIPOSCA NERO….peccato che chi ha scritto i numeri lo ha fatti in ARAMAICO ANTICO ….e non se lezze nisba!!Inizia il match con i laivesotti subito in attacco, privi ancora dell'infortunato ma in via di guarigione Cino Marino e Sanfelici fuori a causa dell'espulsione (###kkcwkjb§§§ù… bestemmia in coreano) rimediata contro il pool, con Stebo Casarin subito pericoloso, ma Parlanti fa buona guardia! Al 4to minuto ancora Laives pericoloso con Teo zio Peron, che con una puntata assassina raddrizza le nocche di Parlanti!! Risponde un minuto dopo La Grolla con Junior che scarica la minella sfiorando il palo sulla destra di Red "pien de biceri" Rossi!! Partita scoppiettante, con il Laives che per i primi minuti la fa da padrone. Si fa vedere La Grolla "in arte La Torcia ma sempre nà pizzeria l'è" all'11esimo minuto Fernado Mato Kramer guadagna una punizione dal limite sfruttando le sue "chilometriche leve" che lui stesso calcia, ma il tiro non ha effetti voluti come un confetto Falqui seguito da un cesto de limoni! Passano due minuti ed ancora Red protagonista con una gran parata sulla punizione "bomba" di Junior. Al 16esimo minuto il vantaggio dei padroni di casa….Vinci parte da centrocampo palla al piede, si invola verso l'area ospite senza che neanche un laivesotto gli offrà un caffè, scambio 1-due con Junior e tiro immediato sulla sinistra di Red che non può nulla…1 a 0 Grolla!!Il Laives prova a rispondere subito con "Granchietto" Bentivogli, ma al momento del tiro viene rimpallato da un ottimo Kramer. Nel momento in cui il Laives sembrava poter acciuffare il pareggio, arriva il goal beffa di Fernado tutto Mato Kramer….azione confusa vicino al corner, con palla "incollata" sui piedi dello stesso che prova a calciare da posizione impossibile, tiro rimpallato e "boccia" che gli ritorna sui piedi e per l'argentino/spagnolo/italiano/ladino è un gioco da ragazzi depositare in rete! 2 a 0 Grolla! Il mister laivesotto Gentilini chiama il primo time-out del match e tenta di schiarire le idee ai suoi ragazzi storditi per il doppio svantaggio da recuperare!! Le parole sembrano avere effetto subito perché i laivesotti rientrano più pimpanti, tant'è che sugli sviluppi di un corner Stebo Casarin scarica un "bombero" al volo trovando un palo interno da cavei dritti!! Due minuti dopo, al 24esimo minuto, lo stesso Casarin parte palla al piede, vince due rimpalli e scarica un'altra "bomba" dalla tre/quarti cogliendo un nuovo palo interno….per il buon Stebo due legni in due minuti…..e come diceva Corrado alla Corrida…."e non finisce qui!". Al 27esimo minuto prova anche Merler a scaldare i guanti di Parlanti, che para con gesto di stizza…anzi di spizza! L'è un ora che me gratto!!! Gavrò le pulci del circo ORFEI!!!Al 29esimo il goal del Laives. Lungo lancio di Merler per Ghiotti anticipato da Junior per il classico degli autogoal…Parlanti impietrito e partita che si riapre. 2 a 1.I restanti 2 minuti del primo tempo sono un monologo laivesotto; Al 30esimo e 31esimo, azione fotocopia di Ghiotti che salta l'uomo e sbombarda di poco a lato.Le occasioni sfumate decretano la fine del primo tempo. Niente birroccia perché opto per gustarmela con calma a fine partita!!Ripartiamo con la Grolla padrona del gioco, al 4 minuto pien de suole Troiani "doma" una biglia e tira debolmente su un attento Red Rossi. Passiamo rapidamente all'8ttavo minuto di gioco e Ruocco "Tanica" calcia alto da buona posizione.La Grolla cresce con il possesso palla ed il Laives sembra soccombere sulle veloci ripartenze di Fernado e Junior. Al 13esimo bello scambio Bertacche-Peron-Bertacche, quest'ultimo calcia sul primo palo, non vedendo Ghiotti solo soletto sul secondo palo, il quale nei ringraziamenti inserisce anche San-GUE protettore delle trasfusioni!! Un minuto dopo Fernando cavalca la fascia destra e si invola verso la porta di Red, carica un missile terra-aria che si infila all'incrocio del primo palo….3 a 1 Golla!! Nell'esultanza di Fernando non si capisce il cartellino rosso sventolato dall'arbitro ai danni di Merler…e successivo allontanamento dal campo anche del mister laivesotto Gentilini! Perché come dice la pubblicità DUE… IS MEGLIO CHE UAN!! I ragazzi laivesotti si trovano in 3 uomini di movimento e senza allenatore…..ma al 16esimo minuto Ghiotti riduce le distanze con una punta "malefica" che infila Parlanti! 3 a 2 e partita incandescente come l'interno coscia di Lisa Minnelli ai tempi d'oro!! L'euforia dura poco perché 2 minuti più tardi Vinci ristabilisce le distanze con un tiro secco sul primo palo e Red costretto a recuperare palla nel fondo della sua gabbia! Il Laives non molla, tenta il tutto per tutto con azioni confuse che al 23esimo premiano uno scambio in velocità tra Peron e Bertacche, quest'ultimo deposita in rete con un punta da cavei (sto giro rasta come il buon Nicola!) e trafigge l'ottimo Parlanti!! Partita che si riapre e Laives coriaceo che cerca il pareggio mentre la Grolla è in affanno come Willy il coyote mentre cerca di prendere quel maledetto struzzo!! Al 26esimo bel numero di "CHELA" Bentivogli e minella parata bene da Parlanti. Un minuto dopo è ancora Stebo Casarin a provare dalla lunga distanza senza trovare lo specchio della porta. Entriamo negli ultimi due minuti di gioco e dopo un'azione in velocità Fernando-Vinci, calcia "tuto mato" Kramer e Red Pooh"Canzian" para. Sul capovolgimento di fronte, prima Ghiotti spara centrale e poi Stebo Casarin calcia nuovamente sul palo…terzo palo per lui!! Al 30esimo ancora due occasioni per parte, ma la partita finisce così, 4 a 3 per la Grolla! Risultato che penalizza il Laives per tutte le occasioni sprecate, un pareggio poteva anche starci. Consiglio a Stebo Casarin che con tre pali così, un bagno ricostituente nelle TERME DI PIETRALBA non gli farebbe male!! Grolla cinica e per alcuni tratti padrona del campo con i suoi palleggiatori Fernando-Junior-Troiani. Da segnalare l'ultima partita della stagione "grollesca" per Junior De Almeida che si accaserà in altri lidi!

Salumi a tutti con verze cotte ed una spruzzatina di nduja, "Tirocinante" Bandito nr. 11

Nessun commento: